Vai al contenuto

"Prima presentazione in presenza del libro che ho scritto 'PRESO DI MIRA la ferocia del Bullismo' dedicato a mio figlio, a Marghera VE- Parco Catene. Ho portato a casa David Peruffo, il destino ha voluto così, mio figlio, adottato era di Maghera. Ringrazio di cuore Lorenzo Palombella, l'Associazione Catene 2000 con Denise per l'organizzazione e l'ospitalità. È stato un piacere conoscere e sicuramente collaboreremo con l'Associazione San Patrignano di TV e VE con Betty e staff.

Per le persone della zona che vogliono acquistare il libro oltre che da me (3891357736), potete rivolgervi all'Associazione Catene 2000 di Maghera oppure al bistrot 'Oltre il Giardino' di Mestre che gentilmente si sono resi disponibili.

Grazie a tutti coloro che hanno lavorato per la buona riuscita dell'evento. Giornata indimenticabile"
--- Annapaola Borghesan

#AssociazioneDavidEGolia #DavidPeruffoNoBullismo

Giornata Nazionale contro il Bullismo

Dedico questo libro a mio figlio #DavidPeruffo e a tutti i ragazzi che giornalmente subiscono in silenzio.
Questo libro ha vinto la menzione speciale sul bullismo al concorso letterario della Fondazione Ema Pesciolinorosso.
Un ringraziamento speciale va a Silva Gentilini per la sua sensibilità e dedizione.
Un grande ringraziamento a Gianpietro.
--- Annapaola Borghesan

Per chi volesse ordinarlo:
EMAIL: annapaola@associazionedavidegolia.it
TEL: 389 1357736

29/01/2021 "MI CHIEDO CHE RAZZA DI MADRI AVETE AVUTO di e con GIUSEPPE SCIARRA (seconda puntata)"

Il regista Giuseppe Sciarra, nel suo format online "MI CHIEDO CHE RAZZA DI MADRI AVETE AVUTO", parla di Bullismo con Annapaola Borghesan e Marta Angelini. Viene richiamato il libro di Annapaola Borghesan "Preso di Mira", su suo figlio David, scuola e altre ombre della società sempre in riferimento al Bullismo.


Link video YouTube: https://www.youtube.com/watch?v=JAtqIKD2iSs

Questo sito web nasce con lo scopo di aiutare e sostenere i ragazzi e le loro famiglie a contrastare i fenomeni come il bullismo e il cyber-bullismo e favorire il dialogo a nuove forme di comunicazione. A crescere la consapevolezza della loro centralità e della loro importanza nella società di oggi.

La pagina parla di David e della sua esperienza.

Chi era David?

David era un ragazzo normale come tutti, buono e tranquillo e molto educato. Non litigava con nessuno, era riservato, amava la sport, la natura e gli amici.

Un giorno David ha incontrato "Golia": la provocazione, la soppraffazione, fino alla distruzione dell'autostima. Lungo la strada ha cercato aiuto ma ha incontrato solo il silenzio, la vergogna e il peso di quello che viveva.

Pensava di farcela da solo ma, alla fine, non seppe più uscirne.

Affinché nessuno resti più isolato, lasciato solo, nasce questa Associazione "David e Golia": per aiutare, per accompagnare e per cercare di dare un supporto e una strada verso la propria identità e il rispetto.

"Non si nasce né bulli né vittime di bullismo. Si nasce tutti uguali."

Per contattarci:

Paola, 329-4343705
Giovanni, 340-2613232

 


Email: info@associazionedavidegolia.it